Home / Percorsi di Sicurezza / 2006 / Normativa

Normativa

“Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato” (legge finanziaria 2007).

Nota

L’art. 1, comma 439, della Legge finanziaria per il 2007 prevede che, per la realizzazione di programmi straordinari di incremento dei servizi di polizia e per la sicurezza dei cittadini il Ministro dell’Interno e, per sua delega, il Prefetto, ha la facoltà di stipulare convenzioni con gli Enti locali che prevedano la contribuzione logistica, strumentale o finanziaria degli stessi Enti locali. 

Nota

Il decreto in esame delega ai Prefetti dei capoluoghi di regione funzioni di coordinamento delle Autorità provinciali di pubblica sicurezza

 del 2, 3 e 4 novembre 2006.

Nota

Il documento è stato elaborato a seguito della Conferenza internazionale “Sicurezza, democrazia e città”, organizzata dal Forum europeo per la sicurezza urbana; esso contiene la precisazione di una seria di concetti:

  • gestione delle crisi urbane;
  • gestione dei grandi eventi;
  • partenariato pubblico/privato;
  • forze di polizia e comunità.

Regolamento recante disposizioni in materia di Prefetture-Uffici territoriali del Governo, in attuazione dell'articolo 11 del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, e successive modificazioni”.

Nota

Relativamente alle attribuzioni della Prefettura-Ufficio territoriale del Governo, organo di rappresentanza generale del Governo sul territorio, la norma stabilisce che la stessa è deputata a svolgere compiti di amministrazione generale e di tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica ed è organo periferico del Ministero dell'interno.

La Prefettura-UTG, poi, avvalendosi anche delle Conferenze permanenti, assicura il coordinamento dell'attivita' amministrativa degli uffici periferici dello Stato sul territorio nonché la leale collaborazione degli uffici periferici dello Stato con i diversi livelli di governo esistenti sul territorio.

Nel rispetto delle funzioni istituzionali ad essa attribuite dalla normativa vigente, tale organo assicura, altresi', la collaborazione dei propri uffici per l'esercizio delle funzioni delle altre amministrazioni dello Stato per le quali disposizioni di legge o di regolamento prevedono la possibilita', anche sulla base di apposite convenzioni, di avvalersi degli uffici della stessa.

Occorre, inoltre, rilevare che la Prefettura avente sede nel capoluogo di regione, oltre alle funzioni di cui ai commi 1, 2 e 3, svolge tutte le attivita' connesse alle funzioni di rappresentanza dello Stato per i rapporti con il sistema delle autonomie, indicate dall'articolo 10 della legge 5 luglio 2003, n. 131.

Normativa Correlata

Modifiche al decreto legislativo 31 luglio 1999, n. 300, concernenti gli Uffici territoriali del Governo;

Riforma dell'organizzazione del Governo, a norma dell'articolo 11 della legge 15 marzo 1997, n. 59;

 Istituzione della Conferenza Stato-regioni.

“Norme in materia di polizia comunale e provinciale”.

Nota

La legge determina le funzioni e i compiti dei servizi di polizia locale e detta disposizioni per lo svolgimento delle predette funzioni anche in forma associata e in collaborazione con le associazioni di volontariato.